Published: Sat, January 13, 2018
People | By Leon Thompson

Trump shock: "Non voglio immigrati da Paesi-cesso"

Trump shock:

"Perche' gli Stati Uniti dovrebbero avere tutta questa gente che arriva da questo cesso di paesi?", è la frase incriminata lanciata nel corso di una riunione con parlamentari e senatori che gli chiedevano di riconsiderare la decisione di togliere lo status di protezione a migliaia di immigrati da Haiti, El Salvador e da alcuni paesi africani.

Secondo le indiscrezioni raccolte dal Washington Post, il tycoon si sarebbe così durante un meeting nello studio ovale riferendosi agli stranieri che provengono da Haiti e dall'Africa e aggiungendo, poi, che l'America dovrebbe piuttosto avere immigrati che arrivano da nazioni come la Norvegia.

NXP Semiconductors NV (NASDAQ:NXPI) Shares Sold by Renaissance Investment Group LLC
Willis Investment Counsel decreased Boeing Company (BA) stake by 37.75% reported in 2017Q3 SEC filing. NXP Semiconductors N.V. (NASDAQ: NXPI ) has risen 24.67% since January 12, 2017 and is uptrending.

In reltà i finti antirazzisti non sono neanche in grado di fare una traduzione. Pare proprio di no. Ha semplicemente interpretato il pensiero dei migranti che infatti, da quei paesi, non vedono l'ora di fuggire per sbarcare negli U.S. o in Europa. In una dichiarazione diffusa nella tarda serata del 12 gennaio, l'Unione africana, l'organizzazione internazionale comprendente tutti gli Stati africani, ha chiesto che il presidente Usa si scusi dopo aver definito alcuni Paesi "cessi" ("shithole countries").

"A novembre abbiamo avviato le forniture dei caccia F-52 e F-35", ha dichiarato l'inquilino della Casa Bianca, sottolineando che l'affare ammonta a 10 miliardi di dollari. "No!", scrive su Twitter.

Like this: